Sei in Archivio

Calciomercato

Mancini: "Lazio? Perché no"

Il tecnico jesino: "Nel calcio mai dire mai".

10 maggio 2014, 01:00

Mancini:
Roberto Mancini tiene aperta la porta ad un futuro sulla pancina della Lazio: "Nel calcio mai dire mai...".
 
In un'intervista a Radiosei, il tecnico jesino parla dei suoi anni in biancoceleste: "Era un gruppo che si divertiva, con un mix di giocatori giovani e d'esperienza come Favalli, Negro e Simeone, tutta gente che ha fatto un pezzo di storia della Lazio. Devo dire che la mia prima stagione sulla panchina della Lazio fu tra le più divertenti, nonostante i problemi societari, anche per il bel clima che si era creato con i tantissimi tifosi allo stadio". Il Mancio giocò per tre anni nella Lazio, dal 1997 al 2000, e la allenò nel biennio 2002-2004.

Mancini: