Sei in Archivio

Calciomercato

Milan-Spalletti, problema Zenit

Al Diavolo piacerebbe l'idea di affidarsi all'ex tecnico della Roma ma il club russo farebbe resistenza.

09 maggio 2014, 10:40

Milan-Spalletti, problema Zenit
Tra i nomi più caldi per il dopo Seedorf, quello di Spalletti è uno dei più gettonati. L'ex tecnico della Roma piacerebbe molto ai vertici rossoneri ma ci sarebbe un problema. Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, Spalletti, ancora sotto contratto con lo Zenit (fino al 2015, circa quattro milioni all'anno), vorrebbe una sorta di indennizzo per chiudere anticipatamente il proprio ricco accordo con i russi. Indennizzo che lo Zenit non vorrebbe accordargli.

Una situazione delicata che potrebbe anche complicare l'eventuale trattativa tra lo stesso Spalletti e il Milan. Intanto il Diavolo sta anche alla finestra per capire se il futuro di Montella sarà ancora a Firenze. In caso di rottura, i rossoneri si potrebbero fare avanti in maniera decisa.

Milan-Spalletti, problema Zenit