Sei in Archivio

ROMA

Riforme: Grasso, fuori da campagna elettorale e personalismi

Non devono essere materia per rivendicazioni di parte

09 maggio 2014, 12:40

(ANSA) - ROMA, 09 MAG - "Non possiamo più sottrarci al compito di rendere le nostre istituzioni più efficienti" ma "questo ineludibile impegno non può e non deve essere materia di campagna elettorale, di rivendicazioni di parte, di personalismi". Lo scrive su Facebook il presidente del Senato Pietro Grasso nel ricordare Aldo Moro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA