Sei in Archivio

RIMINI

'Bullo' 14enne è il terrore della classe, arrestato dai Cc

Frattura setto nasale a compagno, molestie sessuali a compagna

10 maggio 2014, 18:11

(ANSA) - RIMINI, 10 MAG - Un quattordicenne residente nel Riminese è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di molestie sessuali e lesioni personali. L'adolescente, che frequenta la terza media, era il terrore della classe. Nei mesi scorsi aveva fratturato il setto nasale a un compagno, molestato sessualmente una compagna e lanciato un paio di forbici verso un'altra. I ragazzi avevano il terrore di tornare tra i banchi. E' stato affidato ad una struttura protetta. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA