Sei in Archivio

MILANO

Botte e insulti in asilo nido, a domiciliari direttrice

Schiaffi, bestemmie e anche nastro adesivo per chiudere bocca

10 maggio 2014, 15:13

(ANSA) - MILANO, 10 MAG - Botte, insulti e bestemmie in un asilo nido della provincia di Milano. I carabinieri del Nas hanno arrestato la direttrice-maestra, messa ai domiciliari, per maltrattamento sui bimbi di età tra 1 e 3 anni. Dalle indagini emerge un comportamento ''insofferente ed irascibile'' della donna che usava con i bambini ''un linguaggio volgare e minaccioso, arrivando anche alle bestemmie'' e usava ''schiaffi e spintoni e impediva loro di parlare chiudendogli la bocca con il nastro adesivo''.

© RIPRODUZIONE RISERVATA