Sei in Archivio

VENOSA (POTENZA)

Costringe figlia disabile a prostituirsi con anziani

Nel Venosino. Arrestata con complice che abusava della giovane

10 maggio 2014, 13:00

(ANSA) - VENOSA (POTENZA), 10 MAG - Con la complicità di un pregiudicato, ha costretto numerose volte la figlia disabile, da poco maggiorenne, a prostituirsi, soprattutto con anziani: nel Venosino una donna di 51 anni è stata arrestata insieme all'uomo che, dietro la minaccia di morte o percosse, in più occasioni ha anche abusato della giovane. I Carabinieri della Compagnia di Venosa, guidati dal capitano Vincenzo Varriale, hanno portato alla luce una vicenda "di inumane violenze e indicibili soprusi".

© RIPRODUZIONE RISERVATA