Sei in Archivio

IL CAIRO

Egitto: rinviati a giudizio 200 jihadisti del gruppo Ansar

La meta' sono in carcere. Accusati di atti terrorismo

10 maggio 2014, 19:46

(ANSA) - IL CAIRO, 10 MAG - Sono circa 200 i jihadisti del movimento Ansar Beit al Maqdes - che si ispira ad al Qaida - rinviati a giudizio oggi dal procuratore generale egiziano. Sono accusati di avere cercato di assassinare il ministro dell'Interno Mohamed Ibrahim, di atti terroristi ed attentati al Cairo, a Dakahyla nel Delta e nel Sinai. Gli addebiti nei loro confronti riguardano anche atti di sabotaggio in tre governatorati. Dei duecento, la meta' sono in carcere, mentre gli altri sono in fuga.

© RIPRODUZIONE RISERVATA