Sei in Archivio

ANKARA

Turchia:oratore lo contesta,Erdogan furioso lascia cerimonia

Contro presidente avvocati che ha criticato svolta autoritaria

10 maggio 2014, 16:13

(ANSA) - ANKARA, 10 MAG - Il premier turco Recep Erdogan ha abbandonato una cerimonia per l'anniversario della fondazione del consiglio di stato dopo che un oratore, il presidente degli avvocati Tbb Metin Feyzioglu, ha contestato la sua svolta autoritaria. In prima fila vicino al capo dello stato Abdullah Gul, Erdogan si è alzato e furibondo ha gridato a Feyzioglu "sei un insolente, manchi di rispetto. E' un discorso del tutto politico e pieno di menzogne". Poi ha lasciato la sala. Poco dopo lo ha seguito anche Gul.

© RIPRODUZIONE RISERVATA