Sei in Archivio

M5S

Di Maio: "Pizzarotti non sarà espulso. Ma è giusto mettergli pressione"

Il vicepresidente della Camera a Rai Uno parla del caso inceneritore e della frattura nel movimento

11 maggio 2014, 18:50

Di Maio:

"Noi giustamente mettiamo pressione a chi deve svolgere un ruolo politico, e questo vale anche per l'inceneritore". Così Luigi Di Maio (M5S), vicepresidente della Camera, ospite de "L'Arena", su Raiuno, risponde a Massimo Giletti che gli chiede se il sindaco di Parma Federico Pizzarotti sarà espulso dal movimento.