Sei in Archivio

ROMA

Expo: Boldrini, non ci siano ombre ma distinguere

Presidente Camera, "La corruzione non è un fatto endemico"

11 maggio 2014, 16:47

(ANSA) - ROMA, 11 MAG - La presidente della Camera Laura Boldrini invita tutti a distinguere dopo gli arresti per la corruzione negli appalti per l'Expo: "E' una grande occasione e si deve buttare fuori quello che di sporco c'è, ma la corruzione - dice a Montecitorio - non è un fatto endemico. Si può e si deve distinguere. Sull' Expo non ci debbono essere ombre di alcun tipo".

© RIPRODUZIONE RISERVATA