Sei in Archivio

LONDRA

Nigeria: Cameron aderisce a campagna liberazione studentesse

Promette, 'faremo tutto il possibile' per aiutare autorità

11 maggio 2014, 16:27

(ANSA) - LONDRA, 11 MAG - Anche il premier britannico David Cameron aderisce alla campagna #BringBackOurGirls per la liberazione delle oltre duecento ragazze sequestrate dal gruppo terrorista Boko Haram in Nigeria. Lo ha fatto durante una trasmissione della Bbc, alla quale partecipava anche la giornalista della Cnn Christiane Amanpour, che ha mostrato insieme al premier il cartello con la scritta con cui personaggi di tutto il mondo si sono fatti ritrarre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA