Sei in Archivio

Basket

Olimpia vince ancora, Montegranaro piange

Milano espugna Siena e conclude il girone di ritorno da imbattuta. La Sutor perde a Cremona e, complice la vittoria di Pesaro, retrocede.

11 maggio 2014, 23:40

Olimpia vince ancora, Montegranaro piange
L'Olimpia Milano vince anche a Siena contro la Montepaschi e chiude la regular season a quota 50 punti e il girone di ritorno da imbattuta. Al Palaestra (gremito nonostante i gravissimi problemi societari) termina 85-74, con Samuels autore di 23 punti.

Cantù vince anche l'ultima al Pianella, regolando Bologna (prova grandiosa di Aradori nella ripresa), Sassari batte Brindisi.

Pistoia centra i playoff con la vittoria per 73-68 su Caserta, raggiunta a quota 30 punti con Reggio Emilia, a sua volta sconfitta ad Avellino. Beffa per la Pasta Reggia: in caso di vittoria degli emiliani, infatti, sarebbe stata Caserta a prevalere negli scontri diretti. La classifica a tre, invece, la condanna.

Serata ancora più triste per la Sutor Montegranaro: la sconfitta di Cremona, complice la vittoria di Pesaro su Venezia, significa retrocessione.

Serie A basket, 30esima giornata:

Acea Roma - Cimberio Varese 99-90
Giorgio Tesi Group Pistoia - Pasta Reggia Caserta 73-68
Victoria Libertas Pesaro - Umana Venezia 86-73
Acqua Vitasnella Cantù - Granarolo Bologna 85-74
Sidigas Avellino - Grissin Bon Reggio Emilia 82-74
Vanoli Cremona - Sutor Montegranaro 79-73
Montepaschi Siena - Olimpia Milano 74-85
Banco di Sardegna Sassari - Enel Brindisi 97-78

CLASSIFICA: Milano 50; Siena, Cantù 40; Sassari, Brindisi 36; Roma 34; Reggio Emilia, Pistoia, Caserta 30; Varese 26; Venezia, Avellino 24; Cremona, Bologna 22, Pesaro, Montegranaro 18. Montegranaro retrocessa in Lega Gold

PLAY-OFF
Olimpia Milano - Giorgio Tesi Group Pistoia
Montepaschi Siena - Grissin Bon Reggio Emilia
Banco di Sardegna Sassari - Enel Brindisi
Acqua Vitasnella Cantù - Acea Roma.

Olimpia vince ancora, Montegranaro piange