Sei in Archivio

Top news

Roma-Juve, per l'orgoglio

11 maggio 2014, 11:00

Roma-Juve, per l'orgoglio
Il big match "mancato", Roma-Juventus, andrà in scena all'Olimpico nell'insolito orario delle 17.45 per motivi di ordine pubblico. 
 
Giallorossi e bianconeri si affrontano a campionato ormai deciso: in palio resta solo l'orgoglio, oltre al desiderio di rivalsa da parte dei capitolini dopo la sconfitta dell'andata. Garcia ha infiammato la vigilia chiamando in causa Conte, che invece ha preferito mantenere il basso profilo, lasciando parlare il suo staff.
 
Roma senza De Sanctis, infortunato: al suo posto esordirà Skorupski. In dubbio Maicon, ritorna invece Destro dopo la squalifica per la manata ad Astori: chiuderà il tridente con Totti e Gervinho.
 
A meno di sorprese, i bianconeri dovrebbero giocare con la formazione tipo, ad eccezione di Padoin per l'acciaccato Marchisio.
 
 
Roma (4-3-3): Skorupski, Torosidis, Castan, Benatia, Maicon, Pjanic, De Rossi, Nainggolan, Destro, Totti, Gervinho
 
Juventus (3-5-2): Buffon, Chiellini, Bonucci, Barzagli, Asamoah, Pogba, Pirlo, Padoin, Lichtsteiner, Llorente, Tevez

© RIPRODUZIONE RISERVATA