Sei in Archivio

STRALSUND (GERMANIA)

Ucraina: Hollande non blocca fornitura navi guerra a Russia

Dossier resta fuori da sanzioni Ue evocate da Parigi e Berlino

11 maggio 2014, 02:27

(ANSA) - STRALSUND (GERMANIA), 11 MAG - A dispetto dei moniti rivolti a Vladimir Putin sulla crisi ucraina, la Francia non intende "per ora" rivedere il lucroso contratto da 1,2 miliardi di euro per la fornitura di due navi da guerra di tipo Mistral alla Russia. Lo ha riconosciuto il presidente Francois Hollande, a margine del vertice con Angela Merkel in cui pure sono state evocate nuove sanzioni Ue contro la Russia. "Quel contratto - ha tagliato corto Hollande - per il momento non é rimesso in discussione".

© RIPRODUZIONE RISERVATA