Sei in Archivio

Calciomercato

Cambiasso pretende chiarezza

Il centrocampista vuole restare, da non escludere una proposta annuale con sensibile riduzione dell'ingaggio.

12 maggio 2014, 10:40

Cambiasso pretende chiarezza
Dopo il doloroso addio di Zanetti e l'imminente saluto congiunto di Samuel e Milito, c'è da far chiarezza sul futuro di Cambiasso, un altro pezzo dello storico Triplete. Il centrocampista ha fatto sapere di voler restare ma di non aver avuto nessuna rassicurazione da parte del club, sottolineando come "... per me i soldi contano pochissimo".

Una presa di posizione che, come raccolto da calciomercato.biz, potrebbe convincere Thohir a regalare al centrocampista argentino un rinnovo di contratto anche per la prossima stagione. Un annuale, ovviamente, ad un ingaggio decisamente ridotto (circa due milioni di euro, circa la metà di quanto percepito da Cambiasso attualmente). Con Cambiasso in rosa, Mazzarri avrebbe una "bandiera" sulla quale fare affidamento nei momenti di difficoltà. L'entourage del giocatore punterebbe ad un biennale, così da permettere a Cambiasso, quasi 34enne, di chiudere la carriera all'Inter, proprio come Zanetti. Da non escludere anche la pista Sampdoria, soprattutto se dovesse restare Mihajlovic.

Cambiasso pretende chiarezza