Sei in Archivio

Top news

Chiellini, Procura chiede prova tv

12 maggio 2014, 16:40

Chiellini, Procura chiede prova tv
La Procura federale della Figc ha segnalato al Giudice Sportivo per l'applicazione della prova tv la gomitata data domenica da Chiellini a Pjanic in Roma-Juventus. Lo si apprende dall'Ansa.

Gianpaolo Tosel deve ora decidere se aderire alla segnalazione o giudicare sufficiente la decisione presa sul campo dall'arbitro Russo (che ha sanzionato il fallo dello juventino, senza ammonizione).

"Era uno schema - si è difeso il centrale toscano nel dopopartita -, era un blocco stile basket per favorire il tiro di Asamoah. Da parte mia non c'era cattiveria e Russo ha visto, poi si può valutare tutto. Non basta sfiorare per avere dato un pugno, non è che non si fanno mai falli. I falli si fanno, ma non vanno ingigantiti".

Diversa l'opinione dello stesso Pjanic: "Io ho sentito un colpo, anche se non sapevo chi era. Mi dispiace parlare di altri giocatori perché non sono quel tipo, però certe immagini le rivedo spesso. Avevo del sangue, l'ho fatto vedere all'arbitro. Il sangue non viene da solo".

La fattispecie ricorda quella dello scontro tra Mattia Destro e Davide Astori, che costò all'attaccante giallorosso tre giornate di squalifica supplementari rispetto a quella già prevista per somma di ammonizioni. In quel caso fu Massa a prendere una decisione poi modificata dal Giudice Sportivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA