Sei in Archivio

Top news

Congo, crolla un muro, 15 morti

12 maggio 2014, 10:00

Congo, crolla un muro, 15 morti
Follia collettiva in Congo. Durante la partita, valida per i play-off, tra tra l'Asv Club e il Tout Puissant Mazembe, allo stadio Kinshasa, ci sarebbero stati dei duri scontri tra i sostenitori dell'Asv Club (lancio di oggetti e rocce in campo con tanto di sospensione del match da parte dell'arbitro) e la polizia. Secondo Radio Okapi, come riporta Il Sole 24 Ore, durante il lancio di gas lacrimogeni da parte della polizia, nel tentativo di riportare il tutto alla normalità, un muro dello stadio Kinshasa sarebbe crollato causando una vera e propria tragedia.

Pesante il conto. Sarebbero, infatti, almeno 15 i morti per il crollo (21 i feriti). Richard Muyej, ministro degli interni del Congo, e André Kimbuta, governatore di Kinshasa, visiteranno tutti gli ospedali in cui sono stati ricoverati i feriti per portare il proprio sostegno e valutare la situazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA