Sei in Archivio

MACERATA

Immigrazione: 23 denunce per falsi certificati test italiano

Inchiesta procura Macerata su permessi soggiorno

12 maggio 2014, 14:21

(ANSA) - MACERATA, 12 MAG - Falsi certificati che attestavano la conoscenza della lingua italiana, per ottenere il permesso di soggiorno. Ventitré migranti albanesi, kosovari e macedoni residenti a Tolentino (Macerata) sono stati denunciati dalla polizia alla procura maceratese per falso. I certificati contraffatti risultavano rilasciati dall'Università di Perugia-Vcl Centro per la valutazione e le certificazioni linguistiche: l'ateneo è del tutto estraneo ai fatti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA