Sei in Archivio

ANCONA

Maltempo: Confindustria, 100 milioni di danni nelle Marche

'Uniti per Senigallia', beni a costo di fabbrica per alluvionati

12 maggio 2014, 16:48

(ANSA) - ANCONA, 12 MAG - I danni dell'alluvione che il 3 maggio ha colpito le Marche ammontano 'a oltre cento milioni di euro, e le abitazioni toccate sono oltre tremila'. E' la stima elaborata da Confindustria Ancona, che oggi ha presentato il progetto 'Uniti per Senigallia'. L'obiettivo è aiutare le aziende a ripristinare i propri siti con crediti agevolati, i dipendenti a ottenere anticipi sul Tfr, le persone alluvionate a riacquistare a prezzi di costo i beni (elettrodomestici e mobili) danneggiati dall'alluvione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA