Sei in Archivio

Comune

Problema casa: attivisti "occupano" l'albo pretorio

Rete Diritti in casa, ArtLab e Sovescio fanno appello al sindaco contro gli sfratti e il piano casa del governo

12 maggio 2014, 14:09

Problema casa: attivisti

Blitz in Comune degli attivisti di Sovescio, Rete Diritti in casa e ArtLab. Verso mezzogiorno circa 20 persone sono entrate nell'albo pretorio per chiedere di consegnare al sindaco Federico Pizzarotti un documento sul problema casa. In particolare, gli attivisti avanzano proposte sulla situazione degli sfratti e chiedono più alloggi popolari. Gli attivisti chiedono inoltre al primo cittadino di prendere le distanze pubblicamente dal piano casa del governo Renzi che, contestano, prevede una temporanea perdita di diritti civili per chi occupa immobili. 
Agli attivisti ha poi risposto l'assessore al Welfare Laura Rossi.