Sei in Archivio

Top news

Ramazzotti canta: "Non si vende Pogba"

12 maggio 2014, 21:40

Ramazzotti canta:
Quella che sta per chiudersi è stata la stagione dell'esplosione di Paul Pogba, che si è conquistato a suon di gol (nove tra campionato e coppe) un posto da titolare nella Juventus campione d'Italia.
 
Sul ventunenne francese si sono subito posati gli occhi di mezza Europa, con Manchester City, Psg e Barcellona pronti a sborsare anche 70 milioni di euro pur di strapparlo alla Vecchia Signora.
 
I tifosi allo Stadium hanno già fatto chiaramente capire con il coro "Non si vende Pogba" di non voler accettare una sua cessione ed Eros Ramazzotti, bianconero doc, in esclusiva ai microfoni di Sportal.it, ha deciso di cantare con loro: "E' giovane ma già molto forte, io non lo darei via".
 
L'idolo del cantante romano però è Tevez: "L'Apache è un grande. Sapevo la Juventus con questo gruppo avrebbe fatto bene, resta solo il rammarico per l'Europa, ma lì bisogna organizzarsi".
 
Sul possibile addio di Conte: "Ha il potere in mano, si è meritato la possibilità di dire alla società 'O mi comprate questi giocatori o me ne vado'. Tra i possibili sostituti quello che mi piacerebbe di più è Spalletti. Sarebbe l'uomo giusto, con l'esperienza che ha maturato all'estero. Poi l'ideale per me sarebbe Guardiola...".

© RIPRODUZIONE RISERVATA