Sei in Archivio

BEIRUT

Siria:qaedisti tagliano acqua Aleppo, crisi umanitaria

Appello attivisti e società civile, rischio crisi umanitaria

12 maggio 2014, 14:32

(ANSA) - BEIRUT, 12 MAG - Da otto giorni consecutivi Aleppo, nel nord della Siria, è senza acqua corrente a causa del blocco imposto da miliziani qaedisti e si rischia una catastrofe umanitaria: è l'appello disperato di attivisti della società civile della martoriata metropoli siriana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA