Sei in Archivio

DONETSK

Ucraina: insorti, chiederemo annessione a Russia

Parla leader dopo risultati referendum secessionista

12 maggio 2014, 20:14

(ANSA) - DONETSK, 12 MAG - Denis Pushilin, il leader della autoproclamata repubblica di Donetsk, ha proclamato la sovranita' del nuovo stato in base ai risultati del referendum di ieri e ha annunciato di voler chiedere alla Russia di esaminare la richiesta di annessione. Pushilin ha evocato gli ''errori storici'' di cui aveva parlato Putin per la cessione all'Ucraina della Crimea (donata nel 1954 da Krushiov) ma anche (in epoca bolscevica) della cosiddetta Novorossia zarista, nella fascia sud-orientale del paese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA