Sei in Archivio

ROMA

Expo: Grillo, Cantone all'anticorruzione ma non sapeva nulla

Sala andrebbe commissariato per dabbenaggine

13 maggio 2014, 16:51

(ANSA) - ROMA, 13 MAG - "L'Expo è il gioco dei quattro cantoni nel quale il responsabile di una fantomatica task force nominato da Renzie si chiama proprio Cantone. Un signore che ha la responsabilità dell'autorità anticorruzione e che sulla corruzione dell'Expo non ne sapeva nulla". Lo scrive Beppe Grillo sul suo blog dove se la prende anche con il commissario Sala. "E' indignato e sorpreso dal comportamento dei suoi collaboratori. Andrebbe commissariato per incapacità o dabbenaggine".

© RIPRODUZIONE RISERVATA