Sei in Archivio

NEW YORK

Pena morte: oggi esecuzione in Texas, detenuto fa causa

Ricorso in extremis su segreto farmaco killer

13 maggio 2014, 17:05

(ANSA) - NEW YORK, 13 MAG - La pena di morte negli Usa segna una battuta d'arresto, ma non in Texas: lo Stato della stella solitaria ha in programma oggi una nuova esecuzione, la prima dopo l'orribile morte di Clayton Lockett che in Oklahoma ha portato all'adozione di sei mesi di moratoria, e gli avvocati del detenuto hanno rivolto un appello in extremis contestando il velo di segreto sul farmaco usato nell'iniezione letale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA