Sei in Archivio

Sport USA

Rivers: "Scuse? Poteva farlo prima"

Il coach dei Clippers sul mea culpa di Sterling: "Sempre importante ammettere propri errori ma io penso ai play-off".

13 maggio 2014, 11:40

Rivers:
Le scuse pubbliche si Sterling hanno scatenato un'infinità di reazioni. Rivers, coach dei Clippers, è stato chiaro in proposito: "Sono contento che l'abbia fatto (riferendosi alle scuse di Sterling ndr) ma non ho altro da aggiungere. Era quello che andava fatto, probabilmente doveva farlo prima. E' sempre importante ammettere i propri errori...", le sue parole riportate da Espn.

Il coach dei Clippers non ha ancora deciso come si comporterà a riguardo della spinosa vicenda: "In questo momento penso solo ai play-off, ho una squadra impegnata nei play-off, ci penserò dopo".

Rivers: