Sei in Archivio

WASHINGTON

Studio Usa, cresce in Italia diffidenza verso Ue

Oltre 44% vuole tornare alla Lira e appena 46% ama l'Unione

13 maggio 2014, 02:36

(ANSA) - WASHINGTON, 13 MAG - Cresce in Italia la diffidenza verso Bruxelles. Nel nostro Paese, negli ultimi anni e' calata nettamente la fiducia nei confronti delle istituzioni dell'Unione Europa, nella sua capacita' di risolvere i problemi e ascoltare le esigenze che vengono dai cittadini. E soprattutto circa il 44%, caso unico in Europa, vorrebbe abbandonare l'Euro e ritornare alla lira. E' quanto emerge da un grosso studio, circa 36 pagine di grafici e cifre su sette paesi a cura del centro Pew Research.

© RIPRODUZIONE RISERVATA