Sei in Archivio

PRIMAVERA FIDENTINA

«Fidenza polo industriale»

14 maggio 2014, 14:07

«Fidenza polo industriale»

«Fidenza come un possibile futuro polo virtuoso orientato verso lo sviluppo di nuovi materiali che rappresentano uno degli obiettivi prioritari per le società mondiali più avanzate dal punto di vista delle tecnologie».
L’idea è della lista civica Primavera fidentina e dalla sua candidata sindaco Giovanna Galli. «Fidenza ed il fidentino sono inclusi in un’area geografica, quella emiliana, dove le eccellenze nel campo imprenditoriale ed industriale non mancano. In città è presente un’industria di rilevanza mondiale che produce manufatti in vetro e prodotti plastici di altissimo livello. Molte di queste realtà industriali menzionate, operano in modo vincente, in un contesto internazionale di elevata concorrenzialità».
Primavera fidentina ritiene che «si possa uscire da questa crisi senza aspettare aiuti esterni ma valorizzando quello che già c’è a casa nostra». Ecco, quindi, la proposta del gruppo: «Una formazione scolastica più adeguata ed indirizzata al mondo del lavoro che caratterizza la nostra realtà è la potenziale risorsa che abbiamo a disposizione. Il Comune può favorire il dialogo e la collaborazione tra le imprese e il sistema scolastico educativo e formativo presenti sul territorio».