Sei in Archivio

CATANIA

Naufragio migranti, 2 fermi per omicidio volontario

Reato contestato dalla Procura di Catania su indagini polizia

14 maggio 2014, 11:02

(ANSA) - CATANIA, 14 MAG - Due presunti scafisti del naufragio di ieri nel Canale di Sicilia in cui sono morti almeno 17 migranti sono stati fermati dalla squadra mobile della Questura etnea. La Procura di Catania, oltre al favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, gli contesta il naufragio e l'omicidio volontario plurimo. Il provvedimento, eseguito dalla polizia la notte scorsa, è stato firmato dal procuratore Giovanni Salvi e dal sostituto Monia Di Marco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA