Sei in Archivio

Sport USA

NBA, OKC in volata, cade Indiana

Westbrook trascina i Thunder al successo sui Clippers in gara 5, Washington non alza bandiera bianca.

14 maggio 2014, 09:40

NBA, OKC in volata, cade Indiana
Incredibile alla Chesapeake Energy Arena di Oklahoma dove i Thunder portano a casa, in volata, gara 5 (105-104), portandosi sul 3-2 nella serie. Decisivo l'apporto di Westbrook. La guardia di OKC ha messo a referto 38 punti, compresi i tre tiri liberi che, a 6,4" dalla sirena, regalano il successo ai padroni di casa (27 punti per Durant). Dall'altra parte non bastano 24 punti e 17 rimbalzi di Griffin. Gara 6 è in programma, giovedì notte, a Los Angeles.

Miracolo anche dei Wizards. Sotto 1-3 nella serie, Washington riesce a vincere gara 5 tra le mura amiche dei Pacers (102-79 il finale), annullando il primo match point a favore di Indiana. Prova sontuosa di Gortat, con 31 punti e 15 rimbalzi. "Non eravamo pronti per uscire dai play-off. Abbiamo parlato prima del match, come gruppo, e siamo scesi in campo con la stessa voglia di gara 1, quando avevamo vinto, proprio qui ad Indiana", il commento di Wittman, coach dei Wizards.

NBA, OKC in volata, cade Indiana