Sei in Archivio

MADRID

Spagna: agguato Leon,principale sospettata confessa omicidio

Ha ucciso per vendicare licenziamento figlia. Fermata 3/a donna

14 maggio 2014, 14:08

(ANSA) - MADRID, 14 MAG - Svolta nell'inchiesta sull'omicidio della presidente della provincia di Leon, Isabel Carrasco (Pp): la principale sospettata, Maria Montserrat Gonzalez Fernandez, 55 anni, ha confessato di aver sparato alla vittima per per vendetta per il licenziamento della figlia, che aveva di recente perduto una causa contro l'amministrazione provinciale. Ritrovata anche l'arma del delitto, consegnata agli inquirenti da una vigilessa amica delle due donne, a sua volta fermata per favoreggiamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA