Sei in Archivio

ANKARA

Turchia: miniera, abitanti Soma contestano Erdogan

Auto premier colpita a calci, proteste anche in altre città

14 maggio 2014, 19:43

(ANSA) - ANKARA, 14 MAG - Decine di persone hanno contestato oggi il premier Recep Tayyip Erdogan a Soma, vicino alla miniera teatro del disastro costato la vita a oltre 200 minatori, riferisce la stampa turca. Una piccola folla se l'e' presa con l'auto del capo del governo, colpita a calci da alcuni manifestanti, precisa l'agenzia Dogan, mentre volavano bottigliette di plastica, accompagnate da grida di "dimissioni". Anche in diverse citta' del paese oggi ci sono state manifestazioni di protesta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA