Sei in Archivio

PECHINO

Vietnam, incendiate fabbriche cinesi

Si inasprisce protesta Hanoi per insediamenti in zona contesa

14 maggio 2014, 08:56

(ANSA) - PECHINO, 14 MAG - Manifestanti anti-cinesi hanno messo a fuoco almeno quindici fabbriche di compagnie cinesi nella provincia vietnamita di Binh Duong, oltre mille km a sud della capitale Hanoi. Manifestazioni contro la Cina, che ha inviato una piattaforma per la ricerca sottomarina in una zona rivendicata da Hanoi, sono in corso da alcuni giorni in tutto il Vietnam.Pechino rivendica la sovranità su tutto il Mar della Cina Meridionale in contrasto con Filippine, Brunei, Malaysia e Taiwan.

© RIPRODUZIONE RISERVATA