Sei in Archivio

NEW YORK

11/9: Obama commosso, coloro che sono morti vivono in noi

A cerimonia inaugurazione museo Ground Zero anche i Clinton

15 maggio 2014, 18:32

(ANSA) - NEW YORK, 15 MAG - "Coloro che sono morti quel tragico giorno vivono in noi, nelle loro famiglie, negli amici e nel ricordo di tutta la nazione", ha detto Obama, visibilmente commosso, ricordando le vittime dell'11 settembre 2001 e in particolare quelli che morirono dopo aver salvato decine persone. Alla cerimonia di inaugurazione del museo di Ground Zero sono presenti, tra gli altri, Bill e Hillary Clinton, il sindaco di New York Bill de Blasio, gli ex sindaci Rudolph Giuliani e Michael Bloomberg

© RIPRODUZIONE RISERVATA