Sei in Archivio

TORINO

30mila libri riprodotti illegalmente, maxi sequestro

Guardia finanza Torino denuncia dieci titolari copisterie

15 maggio 2014, 12:50

(ANSA) - TORINO, 15 MAG - Oltre trentamila libri riprodotti illegalmente sono stati sequestrati dalla guardia di finanza di Torino. Denunciati i titolari di dieci copisterie, nei confronti dei quali sono state elevate sanzioni amministrative per diverse decine di migliaia di euro. I libri sequestrati sono in prevalenza manuali di diritto e testi di economia per studenti universitari. L'operazione dei Baschi Verdi nella zona dell'università, dopo numerosi appostamenti. Sequestrati anche i file pdf dei testi.(ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA