Sei in Archivio

Top news

Abete: "Prandelli non allenerà club"

15 maggio 2014, 19:20

Abete:
Giancarlo Abete trattiene per la giacca Cesare Prandelli: secondo il numero uno della Figc, il ct non lascerà la Nazionale dopo i Mondiali in Brasile, neanche se arrivassero offerte da parte di Juventus e Milan.
 
"Con Prandelli c'è stata un'intesa, una stretta di mano. Sono state individuate le situazioni, nella reciproca volontà, per far sì che il contratto venisse rinnovato anche per i prossimi anni, per cui il discorso è chiuso in positivo per la Federazione", sono le dichiarazioni rilasciate all'università di Castellanza.
 
Il tecnico toscano, che ha rilanciato gli Azzurri dopo l'immondo Sudafrica 2010, ha trovato l'accordo per un rinnovo fino al 2016, anche se non c'è ancora l'ufficialità: "Nei prossimi giorni, prima della partenza del Brasile, comunicheremo che abbiamo firmato, ma è come se l'avessimo fatto".
 
Il caso Chiellini e il codice etico: "Sia io che Prandelli abbiamo sempre detto che il codice etico non ha nulla a che vedere con la giustizia sportiva, che tra l'altro ha vari gradi di giudizio. Sono due cose completamente diverse: è una valutazione che il ct fa in piena autonomia e che anche per questo è sottoposto a critiche".

© RIPRODUZIONE RISERVATA