Sei in Archivio

ROMA

Expo: Boccassini, doppio pedinamento c'è stato

Audizione a Csm, "proiettili per me dopo affidamento Berlusconi"

15 maggio 2014, 16:58

(ANSA) - ROMA, 15 MAG - Purtroppo questo è avvenuto". Così il pm di Milano, Ilda Boccassini, nella sua audizione davanti al Csm, ha confermato che nell'inchiesta sull'Expo c'è stato un doppio pedinamento, la cui responsabilità sarebbe stata del collega Alfredo Robledo, una circostanza smentita come falsa ieri dal diretto interessato. Ai consiglieri il pm del processo Ruby ha anche raccontato di aver ricevuto una busta con proiettili dopo che Silvio Berlusconi era stato affidato ai servizi sociali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA