Sei in Archivio

NEW YORK

Nigeria: studentesse rapite, Stati Uniti hanno inviato droni

Apparecchi non armati per ricognizione e ricerca ragazze

15 maggio 2014, 18:15

(ANSA) - NEW YORK, 15 MAG - Gli Stati Uniti hanno inviato droni in Nigeria per aiutare la ricerca delle 200 ragazze rapite in aprile da Boko Haram. Aerei senza pilota da ricognizione non armati - ha indicato la Casa Bianca - sono stati inviati a sorvolare una estesa area di territorio nigeriano che - hanno messo in guardia i funzionari - "è vasta quanto lo stato della West Virginia". L'annuncio coincide con la richiesta da parte di alcuni membri del Congresso di autorizzare l'uso della forza per liberare le studentesse.

© RIPRODUZIONE RISERVATA