Sei in Archivio

CITTA' DEL VATICANO

Papa: storie immigrati fanno piangere e vergognare

Cinico proclamare diritti umani e poi non accogliere

15 maggio 2014, 13:37

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 15 MAG - Esperienze "opposte" per l'accoglienza agli immigrati. Accanto a "storie stupende di umanità, di incontro, di accoglienza", ci sono "storie che ci fanno piangere e vergognare". Lo ha detto il Papa ricevendo alcuni nuovi ambasciatori. "Sarebbe un atteggiamento cinico proclamare i diritti umani e, contemporaneamente, ignorare o non farsi carico di uomini e donne che, costretti a lasciare la loro terra, muoiono nel tentativo o non sono accolti dalla solidarietà internazionale".

© RIPRODUZIONE RISERVATA