Sei in Archivio

BEIRUT

Siria: Ong, 850 uccisi in carceri Assad in 4 mesi

Tra loro anche 15 minori e sei donne. Ancora 18 mila in prigione

15 maggio 2014, 13:45

(ANSA) - BEIRUT, 15 MAG - Circa 850 siriani, tra cui 15 minori e sei donne, sono stati uccisi dall'inizio dell'anno nelle prigioni del regime siriano: lo rivela un'indagine dettagliata condotta dall'Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus), secondo cui i detenuti sono morti sotto tortura, giustiziati sommariamente, per le pessime condizioni igieniche o privati dell'assistenza medica. Secondo il rapporto, nelle carceri del regime siriano vi sono ancora oggi circa 18 mila persone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA