Sei in Archivio

TORINO

Tav: autista pm inventò aggressione, indagato

L'uomo è accusato di simulazione di reato

15 maggio 2014, 15:50

(ANSA) - TORINO, 15 MAG - Aveva denunciato di essere stato aggredito da un gruppo di sconosciuti: adesso l'autista 'guardaspalle' di una dei pm della Procura di Torino che si occupano dei No Tav è indagato per simulazione di reato. L'episodio risaliva, secondo la denuncia dell'uomo, allo scorso 11 aprile. L'autista, sottoposto a interrogatorio si è avvalso della facoltà di non rispondere, è già stato destinato ad altro incarico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA