Sei in Archivio

ROMA

Ad un anno da Datagate big hi-tech 'più trasparenti'

Rapporto Eff, bene Apple e Google, male Amazon e Snapchat

16 maggio 2014, 19:00

(ANSA) - ROMA, 16 MAG - A distanza di un anno dalle rivelazioni di Snowden che hanno fatto scoppiare il Datagate, la Electronic Frontier Foundation (Eff), organizzazione non profit Usa che si occupa di diritti digitali, stila la classifica dei big dell'hi-tech in base ai passi compiuti sulla privacy, in questo lasso di tempo. Il rapporto, dal titolo 'Who has your back', promuove aziende del calibro di Apple, Google, Microsoft, Twitter e Facebook e boccia Amazon e Snapchat, il servizio per messaggi 'usa e getta'.

© RIPRODUZIONE RISERVATA