Sei in Archivio

Top news

Arriva Behrami, Mazzarri rimane

16 maggio 2014, 14:40

Arriva Behrami, Mazzarri rimane
Un acquisto a centrocampo che lancia un chiaro segnale anche per la questione della panchina, quella di Walter Mazzarri, che qualcuno dà già per traballante.
 
L'Inter si affaccia sul mercato, Erick Thohir mette mano al portafoglio e chi di dovere ha alzato la cornetta e ha composto il numero di Aurelio De Laurentiis. Il motivo? I nerazzurri vogliono Valon Behrami.
 
Lo svizzero è il candidato principale per rimpiazzare Esteban Cambiasso, che molto probabilmente non rinnoverà il contratto (gli verrà proposto un prolungamento di un anno a stipendio estremamente decurtato, e il 'Cuchu' rifiuterà). E poiché anche un altro mediano 'da legna', Zdravko Kuzmanovic, è sul piede di partenza, il partenopeo serve come il pane.
 
Altri due interisti potrebbero salpare dal Naviglio: Guarin e Alvarez, che fornirebbero un ulteriore tesoretto che verrebbe interamente destinato al mercato.
 
Intanto con Behrami si metterebbe un tassello importante: la conferma di Mazzarri. Il 29enne di origini kosovare è stato acquistato dal Napoli per volere del tecnico di San Vincenzo, che a distanza di un anno - e a fronte della concorrenza di Inler, Jorginho e Dzemaili (e Gonalons?) - è intenzionato a portarselo in dote in corso Vittorio Emanuele.
 
Il centrocampista è utile anche in ottica Europa League: servono almeno quattro giocatori con almeno tre anni di esperienza nel settore giovanile di una società italiana, e Behrami ha questo requisito, essendo arrivato in Italia nel 2003, nelle giovanili del Genoa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA