Sei in Archivio

TERENZO

Bevilacqua: «Partiremo dall'ascolto della gente»

di Valentino Straser -

16 maggio 2014, 22:36

Bevilacqua: «Partiremo dall'ascolto della gente»

TERENZO
La parola d’ordine del gruppo «Il cambiamento lista civica» che candida alla poltrona di primo cittadino, Danilo Bevilacqua, è «ascoltare la gente sarà il nostro punto di partenza».
«Ascoltare la gente sarà sia nostro punto di partenza che la nostra libertà politica - spiega Bevilacqua -. Questo ci permetterà di non subire imposizioni da nessun partito: così facendo potremo agire nell’esclusivo interesse dei cittadini di Terenzo con la massima trasparenza. Porteremo a conoscenza tutte le tematiche inerenti i rapporti con gli enti superiori, dei comuni limitrofi e delle istituzioni. Anche sulla strategia amministrativa - prosegue Bevilacqua -, abbiamo le idee molto chiare. Non accetteremo la farsa dell’Unione dei Comuni, dal come è stata imposta e dal come è stata costituita, dal momento che rappresenta la perfetta continuità di una classe politica che ancora oggi tenta di salvaguardare i propri interessi e tenta di scaricare sulle spalle dei cittadini anni di mala gestione».
«Noi, purtroppo - pone l’accento Danilo Bevilacqua -, facciamo parte di questa unione ma cercheremo di uscirne il prima possibile per dare vita ad un progetto istituzionale serio con i sindaci dei comuni limitrofi (speriamo vittoriosi) e, soprattutto, per la gestione dei servizi fondamentali. Ci troviamo in eredità un Comune dove da anni la minima manutenzione ordinaria di strade, cimiteri, luoghi pubblici è stata dimenticata. Siamo nel 2014 - conclude il candidato sindaco - e a Terenzo ci sono ancora delle frazioni senza la pubblica illuminazione. Cercheremo di riportare il tutto, nel più breve tempo possibile, ad un accettabile livello di decenza. La valorizzazione delle nostre bellezze naturali, il turismo, l’agricoltura, il commercio e le piccole imprese saranno i temi principali per il rilancio delle nostre terre. Una fattibile collaborazione con giovani ed anziani ci permetterà di gestire il futuro in un modo tutto diverso da quanto si è verificato sino ad oggi».
Il candidato sindaco, i candidati consiglieri e il programma verranno presentati: lunedì a Terenzo, martedì a Lesignano Palmia, mercoledì 21 a Boschi di Bardone, giovedì 22 maggio a Casola e venerdì 23 maggio a Cassio.