Sei in Archivio

MIAMI

Cuba: Fidel, per la figlia Alina è un uomo crudele

Da Miami traccia il ritratto di un padre assente

16 maggio 2014, 16:45

(ANSA) - MIAMI, 16 MAG - Fidel Castro ha "un livello di crudeltà abbastanza elevato": così Alina Fernandez Revuelta, figlia naturale dell'ex presidente cubano, descrive "un padre assente" che non è mai "arrivata ad odiare", ma che non nemmeno mai chiamato "papà". In un'intervista alla Efe da Miami - dove vive dal '93, dopo la fuga da Cuba - Fernandez dice che "non ha avuto tempo" di voler bene a su padre: "ho saputo che ero sua figlia che avevo 10 anni, e questo è coinciso con uno dei lunghi periodi in cui spariva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA