Sei in Archivio

LIVORNO

Malato di Alzheimer accoltella la moglie e tenta il suicidio

A Livorno, il figlio dà l'allarme ai carabinieri

16 maggio 2014, 13:40

(ANSA) - LIVORNO, 16 MAG - Luciano Rinaldi, 81 anni, malato di Alzheimer, stamani verso le 9.30, ha ucciso la moglie Cosetta Barsotti di 80 anni tagliandole la gola con un coltello da cucina. E' accaduto a Livorno. La donna e' stata ritrovata in una pozza di sangue, mentre il marito, ferito gravemente, aveva ancora il coltello in una mano e stava cercando di uccidersi, se non fosse stato fermato dall'arrivo del figlio che tutte le mattine accompagnava la badante dai genitori. Dopo l'allarme, sul posto i carabinieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA