Sei in Archivio

Fidenza

Rigoni: «Valorizzeremo il patrimonio di Castione»

16 maggio 2014, 22:25

Rigoni: «Valorizzeremo il patrimonio di Castione»

Il candidato sindaco Gabriele Rigoni (Con Fidenza e Noi per Fidenza) ha fatto tappa a Castione, nei giorni scorsi, nel suo tour tra le frazioni fidentine. L’incontro con i cittadini è stato l’occasione per presentare i punti del programma e «per rafforzare quel dialogo diretto con chi vive fuori dal borgo, un dialogo già iniziato dall’amministrazione Cantini grazie al lavoro di Vittorio Cavalli, consigliere uscente con delega alle Frazioni. Castione - ha dichiarato Rigoni - ha un patrimonio storico e architettonico che noi intendiamo valorizzare grazie a strategici progetti di marketing territoriale, progetti concreti che, se saremo eletti, svilupperemo nel giro di pochi mesi per non perdere il treno di Expo 2015». Rigoni ha poi toccato altri punti del suo programma, promettendo «un necessario cambio di marcia sul fronte di una politica edilizia dissennata che ha snaturato Fidenza, le sue potenzialità architettoniche, la viabilità, la vitalità del commercio nel centro storico e che ha impoverito i cittadini, di pari passo con la perdita del valore dei loro beni immobili. A Fidenza in questi anni - ha concluso - è come se avessimo avuto una patrimoniale del 20% e in alcuni casi del 30%».