Sei in Archivio

SANTHIA' (VERCELLI)

Strage Santhià: nipote Lorenzo rintracciato a Venezia

I nonni e la zia trovati morti nella loro casa nel Vercellese

16 maggio 2014, 23:18

(ANSA) - SANTHIA' (VERCELLI), 16 MAG - E' stato trovato a Venezia Lorenzo Manavella, il giovane di Santhià cercato fin da stamani, dopo che sono stati trovati morti nella loro abitazione di Santhià i nonni Tullio e Pina, e la zia Patrizia. Lo hanno confermato fonti vicine alle indagini. Il ragazzo è stato notato dalle forze dell'ordine nella zona della stazione ferroviaria di Venezia, tra piazzale Roma e la ferrovia. Il giovane aveva i vestiti sporchi di sangue e per questo è stato fermato per essere controllato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA