Sei in Archivio

fidenza

Vandali danneggiano due villette in pieno giorno

Tra San Michele Campagna e San Faustino mentre i padroni di casa erano al lavoro

16 maggio 2014, 20:01

Vandali danneggiano due villette in pieno giorno

Due villette nell’Oltretorrente di Fidenza, fra San Michele Campagna e San Faustino, sono state prese di mira dai vandali. Recinzioni parzialmente divelte e piegate, pezzi di muretto staccati, sassi lanciati contro le porte delle abitazioni. I vandalismi sono stati messi a segno in pieno giorno, mentre i padroni di casa erano assenti per lavoro. Ma trattandosi di una zona in aperta campagna, piuttosto isolata, nessuno si è accorto di nulla.
Sono stati gli stessi proprietari al rientro a dare l'allarme. «Quando sono tornato a casa - ha spiegato uno dei fidentini presi di mira - ho notato immediatamente che c’era qualcosa che non andava. Ho visto che la recinzione era stata piegata e parzialmente divelta, poi c’erano pezzi di muretto staccati e sassi davanti alla porta d’ingresso, lanciati dall’esterno. Subito ho pensato ai ladri, ma poi dentro casa tutto era in ordine, anche perché il sistema d’allarme era regolarmente attivato e non era scattato durante la giornata, mentre ero fuori casa. Ho poi saputo che altri vandalismi erano stati messi a segno ai danni di un’altra villetta della zona. Certo che se adesso, oltre ai furti, dobbiamo fare i conti anche con questi individui che fanno danni alle case, allora siamo veramente messi male». I proprietari hanno sistemato recinzioni e muretti, rinforzando anche cancellate e inferriate. Gli episodi sono stati segnalati ai carabinieri. s.l.