Sei in Archivio

il caso

Allarme: nuovo inceneritore in arrivo?

Una variante al Prg di Felino prevede un «camino» nel cuore della Food valley. Residenti sul piede di guerra

di Luca Molinari -

17 maggio 2014, 09:00

Allarme: nuovo inceneritore in arrivo?

FELINO

Prima la centrale a biogas, adesso l’inceneritore. Non c’è pace per gli abitanti del comune di Felino. 

A fine 2012 la lunga battaglia del «Comitato ambientale Felino, San Michele Tiorre, Calicella, Pilastro, Langhirano» aveva fatto tramontare il progetto per realizzare una centrale a biogas nelle vicinanze di San Michele Tiorre. Ora, a un anno e mezzo di distanza, c’è il rischio concreto che a Pilastro venga addirittura realizzato un nuovo inceneritore. 

A spalancare le porte alla costruzione di un nuovo impianto di smaltimento di rifiuti è una variante al piano regolatore del Comune di Felino, approvata all’inizio di marzo........Tutti i particolari sulla Gazzetta di Parma